Titolo XI - requisiti mutualistici - cooperativarochdale

Vai ai contenuti

Menu principale:

Titolo XI - requisiti mutualistici

Organizzazione sociale > Statuto
 

TITOLO XI

REQUISITI MUTUALISTICI

ART. 40

Le seguenti clausole mutualistiche, di cui all’articolo 2514 C.C., sono inderogabili e devono essere in fatto osservate:
a) divieto di distribuire i dividendi in misura superiore all'interesse massimo dei buoni postali fruttiferi, aumentato di due punti e mezzo rispetto al capitale effettivamente versato;
b) divieto di remunerare gli strumenti finanziari offerti in sottoscrizione ai soci cooperatori in misura superiore a due punti rispetto al limite massimo previsto per i dividendi;
c) divieto di distribuire le riserve fra i soci cooperatori;
d) obbligo di devoluzione, in caso di scioglimento della società, dell'intero patrimonio sociale, dedotto soltanto il capitale sociale e i dividendi eventualmente maturati, ai fondi mutualistici per la promozione e lo sviluppo della cooperazione.
La cooperativa delibera l'introduzione e la soppressione delle clausole di cui al comma precedente con le maggioranze previste per l'assemblea straordinaria.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu